Sono laureata in Urbanistica e politiche territoriali al Politecnico di Milano con una ricerca sui casi di Land Grabbing (accaparramento di terre) nel Nord del Senegal e le possibili alternative di sviluppo territoriale.
Dal 2014 partecipo alle attività di Energia: mi sono occupata del materiale grafico per la diffusione dei progetti, raccolte fondi e serate di finanziamento e ho seguito con passione il progetto della Casa delle donne di Keur Marietou, dalla costruzione alle attività presenti, co-costruite con le ragazze e le donne della Casa.
Attualmente in Francia per un Master in Innovazione e politiche per sistemi alimentari sostenibili seguo da lontano e mi commuovo ad ogni piccolo traguardo raggiunto.
Acrobata nello sport e nella vita, entusiasta ed empatica, ho trovato nell’associazione una guida e un supporto nei momenti difficili grazie alle persone che ne creano l’energia, in Italia come in Senegal.
Sono convinta della possibilità di cambiamento positivo dell’essere umano e della bellezza di farlo insieme.