Skip to main content

Salute

Le strutture sanitarie in Senegal e Gambia sono ancora molto carenti, nei villaggi rurali la sanità è lasciata in mano quasi sempre a ambulatori auto-organizzati o gestiti da associazioni di volontariato.

Laddove vi sono centri sanitari funzionanti, l’obbligo di pagamento a carico dell’utente scoraggia molti ad usufruire del servizio.

Un’adeguata e gratuita assistenza non è garantita neanche in caso di gravi patologie croniche. Durante il ricovero in ospedale, inoltre, bisogna comprare all’esterno i farmaci e i medicamenti prescritti.

Queste carenze sanitarie associate alla difficile situazione economica e alla diffusa ignoranza, aumentano sia la tendenza ad allontanarsi dai servizi sanitari ufficiali che il ricorso a medicine alternative, sfavorendo così anche la messa in atto di sistemi di prevenzione sanitaria.

I progetti sanitari messi in campo da associazioni volontarie come Energia, diventano quindi fondamentali.

Filter

Ambulatori medici di base
Ambulatori medici di base

Ambulatori medici di base

La presenza dell’ambulatorio è un importante traguardo a favore dell’assistenza sanitaria di donne e bambini dell’intero quartiere di Pikine Icotaf.
Corsi di prevenzione sanitaria
Corsi di prevenzione sanitaria

Corsi di prevenzione sanitaria

Energia organizza presso in Senegal ed India corsi di igiene, prevenzione della malaria e delle malattie sessualmente trasmissibili.
Progetto Stop Malaria
Progetto Stop Malaria

Progetto Stop Malaria

Dal 2002 Energia per i Diritti Umani organizza reti di promotori sanitari per combattere e sconfiggere la malaria, nei villaggi del Dipartimento di Mbour in Senegal, e nei quartieri periferici di Dakar.

Mappa dei progetti

Africa

India

Spread the love